ultime notizie

Lusenstock. Ripartire dall’Arte

Alpe Lusentino, Domodossola - 21 agosto 2021 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5 ...

  • Lorenzo Carulli - Present Past

    Il disco della settimana

    di: Marco Di Pasquale

    Nel brano Adesso che il pianista e compositore Lorenzo Carulli mostra attraverso il canto musicale tutta l’incertezza, l’insicurezza, l’imbarazzo e l’umiltà prolifici di chi vuole comunicare qualcosa, senza contrastare avanguardisticamente ciò che lo precede. Sono sentimenti uberi, quasi materni, capaci di donare vita con dolore, anche ...

    Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Affermare che Vincenzo Zitello sia un musicista molto richiesto in sala di incisione è cosa ovvia e scontata. La lista delle sue collaborazioni è davvero lunga, documentata e ben referenziata. Meno scontata è la sua produzione in solo che ha visto, negli ultimi anni, una vera escalation. Due album negli anni ’80, tre ...  Leggi tutto »

  • di: Irene Leone

    Cristiana Verardo, cantautrice salentina, nel suo disco Maledetti ritornelli ha superato alcune difficili sfide. La prima l’ha vinta con il brano Ti ho portato il mare, nel quale è riuscita con raffinata eleganza e leggerezza a parlare del sentimento d’amore; un amore libero, imperfetto, reale. L’altra sfida vinta ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Direnzo

    Guardare avanti, qualsiasi cosa accada, è segno di coraggio e maturità. Guardare indietro è però indispensabile per acquisire quella consapevolezza che permette di proseguire il cammino con rinnovata forza interiore. I Vorianova volgono lo sguardo al passato, non per mettervi radici e fossilizzarvisi bensì per ritrovare lo slancio giusto per risalire dal ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Direnzo

    È noto che le prime forme di vita siano nate nell’acqua. Estendendo il concetto, è bello pensare che l’anima primordiale del mondo risieda proprio nel mare. Restringendo il campo e approdando al Mediterraneo, da sempre è stato fonte di ispirazione ma soprattutto luogo di incontri, scontri, migrazioni e, purtroppo, morte. Nel ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Sono passati esattamente dieci anni dall’esordio discografico dell’artista partenopeo Tommaso Primo. Infatti, il singolo Canzone a Carmela accese la miccia carrieristica in un percorso brillante e leale, che non potrebbe tradire in nessun modo con qualcosa di non spontaneo. Mai supino alle mode del momento, ecco che Tommaso ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Buzzerio

    Gli ambiziosi, si sa, difficilmente stanno fermi. Perché la curiosità e l’impegno li portano a ridefinire continuamente la meta, a prolungare il tragitto, a esplorare anche rimanendo nello stesso posto servendosi dei racconti dei migliori compagni di avventure: si realizza così la magia di un viaggio perenne, svolto mai ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Massimo Bertinieri, in arte Stona, è un artista piemontese che sta scalando a due a due i gradini del pop d’autore nostrano, con brani di ottima fattura artistica che riscuotono buoni consensi di critica e pubblico. Il suo nuovo progetto discografico si compone di due EP: il primo, uscito in ...  Leggi tutto »

  • di: Maurizio Galli

    Il concept-album d’esordio di chiara matrice progressive Cut The Tongue ha visto la luce dopo ben 40 anni di gestazione: il primo brano fu concepito addirittura il primo gennaio del 1978. Nelle intenzioni di Julius, al secolo Giuseppe Chiriatti, i brani erano destinati al suo gruppo dell’epoca, i ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Tra sospensione introspettiva ed imprescindibile ricerca sonora prosegue l’avventura solista di Alessandro Pacini, dopo il brillante debutto Cremisi di un paio d’anni fa. Il nuovo album Pausa siderale è, in parte, il naturale proseguo del precedente, nel quale all’ascolto si evince un chiaro percorso evolutivo, con una scrittura ...  Leggi tutto »

  • di: Ernesto Razzano

    Francesca Calearo in arte Madame, è nata nel 2002. Non è un aspetto secondario in questa storia. Negli ultimi mesi la sua presenza nella scena musicale è stata un ciclone che ha spiazzato, colpito, entusiasmato alcuni e fatto perdere certezze ad altri, soprattutto a chi cerca di decifrare velocemente le nuove tendenze musicali ...  Leggi tutto »