ultime notizie

Arte, cultura e sport al SOCIAL ...

Inclusione e cultura insieme per combattere il disagio sociale. Dal 13 al 16 giugno prende il via la prima edizione di un Festival speciale, il Social Tour Guidonia Montecelio. Non ...

Nuovo album per Roberta Giallo, anticipato dal singolo Voce al Bene (feat. Samuele Bersani)

Quante volte aprendo un giornale, che sia cartaceo oppure online, veniamo travolti da notizie di attualità, cronaca dai toni negativi che ci predispongono a un senso di smarrimento e depressione? Ma le buone notizie, ci sono ancora? Certo che sì, come ci sono le storie, quelle belle, che danno Voce al Bene titolo del nuovo singolo onirico-mitologico di Roberta Giallo, un duetto che vede la straordinaria (e perfetta) presenza di Samuele Bersani (clicca qui per il video, uscito il 26 aprile).

Dopo averci stregato con l’effervescenza di Ci salveranno gli alieni, brano che entra immediatamente in testa, Voce al Bene tratteggia e dipinge con una straordinaria sintesi la situazione nella quale ci troviamo a vivere da molto tempo, raccontando una storia miracolosa: la grande nave - metafora del pianeta che ci ospita - sembra ormai senza speranza e rischia di affondare. L’equipaggio - l’umanità - è stremato e si abbandona alla disillusione: “non c'è più niente da fare e sommersi dal male cadremo più giù / nessuna buona notizia su questo giornale, ma che si può fare?”.

Smettere di lamentarsi prima di tutto, farsi forza, restare uniti e recuperare quella connessione perduta, quei sentimenti che nutrono il bene per salvarsi da un male che a volte sembra avere la meglio e vorrebbe scrivere la parola fine. Avere fede ed elevare lo sguardo verso l’alto sono le coordinate per tornare in rotta. Ed ecco che la nave diventa un’astronave, punta verso i caldi raggi del sole e l’equipaggio si salva. “La nostra fede ha cambiato la nave in un'efficiente astronave / non più soggetti alla gravitazione, non siamo più schiavi del male / che sensazione di gioia e di pace, qui non c'è più umano che tace / e ognuno dona la sua voce al vento / e il lamento si trasforma in canto.

Questo brano visionario viene dal passato. È stato infatti registrato nello studio di Lucio Dalla nel 2013. Una collaborazione nata “per caso” o, meglio, per un volere guidato da una buona stella. In quell’anno, Samuele Bersani contatta Roberta Giallo per aggiungere delle “macchie vocali” (i cori) al suo disco “Nuvola Numero Nove”. Grazie ad alcune coincidenze astrali di cui racconta la cantautrice, questo incontro va oltre, si tras-forma in un’autentica alchimia musicale che unisce due voci in un inedito duetto che però rimane per anni chiuso in un cassetto, in attesa dei tempi “maturi”. Nell’aprile del 2024 Voce al Bene vede la luce ed ora è possibile ascoltarlo sulle principali piattaforme (clicca qui per ascoltare il brano).

I violini che accompagnano questo brano sono di Valentino Corvino che oltre ad essere uno straordinario musicista, deus ex machina e collaboratore di Roberta Giallo, è il comune amico e soprattutto l’artefice che ha favorito questo connubio artistico che ha la benedizione – ne siamo certi – del grande Lucio Dalla. Voce al Bene sarà presente nel quarto album di Roberta Giallo Reminiscenze in uscita il 26 aprile e siamo curiosi di scoprire quali altre sorprese ci riserverà la carismatica e talentuosa cantautrice it-aliena dai capelli viola, autoritratta nel disegno utilizzato per la copertina di questo singolo. L’album è preordinabile al link seguente:
Yellow Music (yellow-music.it)

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento