ultime notizie

“Whisky Facile”: il disco di Carotone ...

Il 23 novembre ricorrevano i 100 anni dalla nascita di Ferdinando ‘Fred’ Buscaglione, un grande della storia della canzone d’autore italiana, uno tra i primi a schernire e giocare ...

Walter Pistarini

Il libro del mondo – Le storie dietro le canzoni di Fabrizio De André

Nel profluvio di pubblicazioni che sono state proposte dalla morte del cantautore genovese ve ne sono alcune imprescindibili. Questo bel libro di Walter Pistarini riteniamo che sia una di quelle per la capacità di raccontare le storie che sono alla base delle canzoni di Fabrizio De André e collocarle nel loro tempo e con le intuizioni, gli aneddoti, i fatti, i momenti storici, sociali e politici che le hanno generate.

Nelle pagine di Pistarini scorre un tempo ed un mondo che a tratti sembra lontanissimo mentre in altri è di un'attualità così incombente da apparire quasi impossibile da sostenere. Si parte proprio dall'inizio, da quel 45 giri, Nuvole barocche/E fu la notte, del quale Fabrizio più volte si dirà “contrito” per aver esordito con due canzoni che non gli piacevano né gli sarebbero mai piaciute. Ma questo, se vogliamo, può essere considerato lo scotto per l'inizio di una straordinaria carriera per la quale è inutile aggiungere aggettivi.

E' straordinario accorgersi che con lo scorrere delle pagine, con l'incontrare le varie canzoni della storia musicale di De André, 45 giri primi ed album, ci si imbatta, volenti o nolenti, in due situazioni: la prima sono i personaggi sempre fuori dalle righe, i perdenti, che affollano l'universo mondo della canzone dell'artista genovese ed, insieme, ci si accorge di come attraverso quelle canzoni, quelle parole, quelle storie, il mondo cambia, rapidamente, intorno alle regole consolidate. Mirabile, a pagina 25, la domanda circa chi fu l'ispiratrice de La canzone di Marinella dalla quale si rileva la genialità di Fabrizio nel trasformare un evento di cronaca nera in una sorta di fiaba colma d'amore quasi a risarcimento di una pietà che la vittima dell'evento reale mai conobbe né in vita né in morte.

Intensa la spiegazione della nascita di Valzer per un amore le cui liriche vennero scritte sulle note di Valzer Campestre del maestro Luigi Marinuzzi. Valzer che suonava in casa De André nel momento in cui Fabrizio venne alla luce. Bella la spiegazione, ricca di spunti e curiosità, della canzone Geordie, splendida ballata di origine scozzese, nota anche grazie a molte altre interpretazioni che in De André vide una luce nuova anche grazie all'intensità della sua veste vocale. Intenso anche lo spazio dedicato al ricordo dell'amico Luigi Tenco, cantato in Preghiera in gennaio con lo spunto proveniente dalla poesia Prière pour aller au paradis avec les ânes, di Francis Jammes.

Ricche di annotazioni, curiosità, rimandi, segnalazioni, aneddoti, dotte disquisizioni, sono le pagine che parlano di album come La buona novella, Non al denaro, né all'amore né al cielo così come molto interessante è la spiegazione della genesi, e delle sue vicissitudini, di un brano come La canzone del Maggio, ripresa di una canzone/slogan del maggio francese, Chacun de vous est concerné che ancora oggi suona minacciosa, decisa e profetica con le sue liriche senza tempo. Potremmo proseguire senza sosta perché ogni pagina di questo libro è una sorta di piccola enciclopedia che stimola la ricerca verso altre strade, nuovi passaggi, ulteriori ricerche. Ma non vorremmo togliere ai lettori il piacere della scoperta. Piacere che si esprime anche attraverso le molte foto che arricchiscono il libro così come le note al fondo di ogni capitolo, interessanti per potere approfondire quanto letto, canzone per canzone.

Un libro interessante, vario e da leggere con grande calma ed attenzione. Un libro da utilizzare anche come serbatoio “enciclopedico”, un libro da conservare e dal quale trarre, anche “random” segnali di vita quando il mondo del reale affievolisce le sue luci e si sente il bisogno di un sostegno attraverso le storie raccontate da chi è stato capace di catturare il fuoco della vita.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Artista: Walter Pistarini
  • Editore: Giunti Editore
  • Pagine: 318
  • Anno: 2010
  • Prezzo: 22.00 €
  • ISBN: 9788809748514

Altri articoli su Walter Pistarini

Altri articoli di Rosario Pantaleo