ultime notizie

09 aprile: a Castel Mella (BS ...

    Martedì 9 Aprile 2024 ore 21 – Castel Mella (Bs)      -      Auditorium Giorgio Gaber - via Onzato, 56                                                        POVIA LIVE - "MI HAI SALVATO LA VITA TOUR di Ricky Barone Il percorso artistico di ...

Palazzo Mezzanotte, Sala delle Grida - Piazza Affari, Milano

Color Swing Trio + Elio

Location decisamente singolare, ovvero la “Sala delle Grida” di Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa Valori di Milano. Ma nel momento in cui viene raccontato che, proprio lì, al piano di sotto, era ubicata la Taverna Ferrario, il primo jazz club nato a Milano negli anni ’30, nel quale suonarono i migliori jazzisti italiani e stranieri fino agli anni ’50, allora risulta chiaro il legame fra questo luogo, ormai perso nelle nebbie del tempo e della memoria, e la manifestazione musicale SummerNite che, grazie al patrocinio del Comune di Milano ed all’appoggio di numerosi ed importanti sponsor, dal 2008 regala alla città una serie di concerti gratuiti non tanto per celebrare, quanto per divulgare la musica d’autore, ed il jazz in particolare.

La serata conclusiva della Rassegna ha visto come protagonista sul palco il Color Swing Trio, ovvero Paolo Alderighi al pianoforte, Alfredo Ferrario al clarinetto e Christian Meyer alla batteria, che hanno proposto una serata divertente, frizzante, basata sullo swing tipico degli anni ’30, quello che “fa battere il piede”, per intenderci, ma anche intrattenendo il foltissimo pubblico, (per questioni di capienza sono rimasti fuori almeno un centinaio di spettatori, mentre all’interno parecchi hanno assistito in piedi alla performance…), con momenti “didattici”, ovvero la spiegazione dell’evoluzione degli stili del jazz utilizzando l’Inno Nazionale come brano di riferimento, eseguito in versione swing, New Orleans, cool jazz, be bop, latin jazz, free jazz, fusion, e momenti narrativi: spesso, raccontando episodi legati a questo genere musicale, si è fatto riferimento al film di Marianna Cattaneo, presentato in anteprima ad inizio serata, “Al Capolinea. Quando a Milano c’era il jazz”, un documentario che attraverso le parole di molti protagonisti, alcuni filmati d’epoca e testimonianze di chi “c’è stato”, racconta la vicenda artistica, umana e culturale del locale jazz più famoso d’Italia sul cui palco, dove, dal 1968 al 1999, si esibito il gotha jazzistico italiano ed internazionale.

Ospite della serata, fra il serio (musicale) ed il faceto (“raccattato dal trio lungo l’autostrada, durante alcune performance musicali ai caselli”, la pantomima che ha caratterizzato la serata…), Stefano Roberto Belisari, in arte Elio, alla voce ed al flauto traverso, che ha simpaticamente “accompagnato” i tre protagonisti con la sua presenza all’apparenza “casuale”.

Questo approccio spontaneo, a tratti quasi ludico, al jazz, offre diversi ed interessanti spunti di riflessione: intanto coinvolge direttamente il pubblico, non tiene separati esecutori ed ascoltatori, crea una sorta di circolo virtuoso per cui chi suona si diverte anche perché vede che altrettanto fanno coloro che sono seduti in platea, risulta “accogliente” anche per chi non è un conoscitore profondo del genere e dunque non si sente affatto escluso.

Insomma un happening leggero, “estivo” se vogliamo, ma che lascia soprattutto negli spettatori più attenti il desiderio di “saperne di più”, di approfondire, di conoscere meglio un genere che, da molti ed a torto considerato snob, ma che in realtà è una delle più profonde e radicate espressioni della musica popolare - una musica dalle origini “umili”, figlia della sofferenza, della povertà, della passione, anche della fame, a volte, che dalla fine dell’800 ad oggi è diventata un fenomeno mondiale quasi in modo spontaneo, senza “spinte” particolari, ma quasi esclusivamente attraverso il passaparola, i concerti, l’acquisto e l’ascolto dei dischi, regalati, prestati, importati quando si trovavano solo negli Stati Uniti.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Data: 2011-08-03
  • Luogo: Palazzo Mezzanotte, Sala delle Grida - Piazza Affari, Milano
  • Artista: Color Swing Trio + Elio

Altri articoli di Andrea Romeo