ultime notizie

TENER-A-MENTE, Festival del Vittoriale 2022: dal ...

  Martedì 7 Giugno, nella deliziosa cornice di Palazzo Broletto a Brescia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di ‘TENER-A-MENTE, il Festival del Vittoriale’ che si terrà dal 25 giugno ...

Tolo Marton

Reprints

Reprints è la ristampa in doppio CD dei primi tre, ormai introvabili, LP di Tolo Marton con l’aggiunta di 12 bonus tracks sempre risalenti al triennio 1981/1983. Nella sua ormai trentennale carriera, Tolo, malgrado sia quasi sempre stato erroneamente accostato al blues, in realtà ha esplorato e sperimentato molte strade. La sua musica spazia dal rock al jazz passando per il blues, il country e il rock&roll. Molti conoscono la sua produzione post avvento dei CD, ma era ormai pressoché impossibile recuperare i suoi primi lavori: The blues won’t go away, EP del 1981, Let me be (1982) e il particolare One guitar band (1983) dove, come si evince dal titolo, Marton ha suonato da solo tutti gli strumenti. Nei primi due LP invece è coadiuvato da ottimi musicisti. Ovviamente, rispetto agli attuali lavori, questi album sono meno elaborati, soprattutto per quanto riguarda gli arrangiamenti, ma risaltano già tutte le caratteristiche che hanno reso celebre il chitarrista trevigiano, la sua tecnica e la sua fantasia, il suo stile, che pur ancora embrionale è già facilmente riconoscibile. Come al solito, la maggioranza dei brani sono di sua totale composizione e le poche cover non sono mai banali, e comunque elaborate in modo personale.

L’idea di questa ristampa è davvero encomiabile. È un prodotto curato sotto tutti gli aspetti, dal remastering, effettuato da Andrea De Marchi, al libretto che l’accompagna. Nulla viene dimenticato: rare foto dell’epoca, la composizione delle varie formazioni, la strumentazione utilizzata, ed esaustive ed esplicative parti di testo. Ben dodici poi sono le tracce aggiuntive scelte dallo stesso Tolo, riascoltando molte ore di registrazioni live dell’epoca. Reprints è quindi imperdibile, sia per i fortunati che posseggono i vecchi vinili, sia per quanti hanno imparato ad apprezzare Tolo nel corso degli anni.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Tolo Marton
  • Anno: 2009
  • Durata: 149:06
  • Etichetta: Azzurra Music

Elenco delle tracce

CD 1

01 Wake up, you’re dreamed enough

02 Black day of my week

03 I’m waiting for something

04 Nothin’ right nothin’ wrong

05 Two-five-two-four-o

06 My place is close to you

07 Baby, you got the song

08 I feel all right

09 One sweet night

10 Waiting guitar blues

11 Let me be

12 Fought to change

13 I’m getting crazy

14 Wake up, you’re dreamed enough  Live

15 My biggest fault  Live inedito

16 Rainy Day  Live

17 Away from here  Live inedito

 

CD 2

01 Jumpin’ for Simphony Sid

02 Pata Pata

03 Slim and the animal

04 Muddy last train

05 Goodbye pork pie hat

06 Torture

07 Sleepless man blues

08 Introduction to the blues

09 The Sixteenth

10 Samu’s ball

11 Song for my father

12 Rock me baby

13 Fell down  Live

14 Waiting guitar blues  Live

15 See the time  Live

16 Hoochie Coochie man  Live

17 Messing with the kid  Live

18 Johnny B. Goode  Live

19 Song for E. Gale  Live

20 I’m ready

Brani migliori

  1. Wake up, you’re dreamed enough
  2. My place is close to you
  3. Slim and the animal

Musicisti

Tolo Marton: chitarra, voce, basso, piano Sergio De Nardi: tastiere Fabio Sorti: batteria Carlo Landini: basso Leonida Ghedin: fisarmonica Claudio Baston: basso Maurizio Mores: piano