ultime notizie

Lusenstock. Ripartire dall’Arte

Alpe Lusentino, Domodossola - 21 agosto 2021 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5 ...

Lusenstock. Ripartire dall’Arte

Alpe Lusentino, Domodossola - 21 agosto 2021

In questa estate 2021 che vede l’Italia divisa tra piogge torrentizie e giornate calde e assolate, nello splendido scenario  dell’Alpe Lusentino, la montagna di Domodossola, si svolge il primo festival Lusenstock sotto la direzione artistica del suo illustre concittadino  Alberto Fortis.

Si tratta di un evento unico per il territorio piemontese delle valli ossolane, che ha l’intento di rappresentare una vera e propria rinascita nel segno dell’Arte, della creatività e della libertà espressiva con suoi molti e diversi linguaggi, dalla Musica alle Arti figurative e nel segno dell’aggregazione, della solidarietà e di riscoperta della natura dopo questo periodo cupo della pandemia che ancora ci riguarda. L’ambizione,  spiegano gli organizzatori di Domobianca365, è quella di riuscire a riproporre ogni anno una kermesse artistica che possa crescere ed ottenere visibilità e respiro a livello nazionale.

La manifestazione parte dai social, alla ricerca di musica e volti nuovi, con un concorso aperto a tre categorie: band, solisti e rap/trap. Una selezione curata da Alberto Fortis e dalla Redazione “LusenstockSelection”, composta da Piero Cento, Sonia Mariotti, Romeo Fortunato, Cristina Meschia, decreterà  i tre finalisti “FORTISsimi” che avranno l’opportunità di vivere ed essere protagonisti aprendo la kermesse canora di Lusenstock.  A seguire tra gli ospiti della sezione musicale sono previsti gli interventi di: Francesco Baccini, Rossana Casale, Omar Pedrini, un “inedito” Enzo Iacchetti, I Raccomandati – la band nella quale a 16 anni Alberto Fortis, si esibiva come batterista - il Quartetto D’Archi AlterEcho, la Sezione Ottoni della GMO Orchestra, il Coro dell’ANA Associazione Nazionale Alpini, la  Band al completo di Alberto Fortis , LA MILANDONY MELODY BAND composta fra gli altri dal Maestro Franco Cristaldi.

Per le arti figurative i Maestri Vincenzo Lo Sasso, presente con le Sue Opere anche al MOMA di Newyork, Renato Missaglia anche Ambasciatore Cultura italiana per Emirati Arabi e Principato di Monaco, Marcapiano, Pino Ceriotti, Riccardo Crespi & Annika Restin.

Lusenstock da subito desidera avere un respiro internazionale; sarà connesso con Liverpool e San Gimignano. Dall’Inghilterra arriveranno le atmosfere beatlesiane grazie all’Associazione Beatlesiani d’Italia e dal cuore della Toscana si respirerà l’aria degli eventi «Orizzonti Verticali» e «Sentieri di carta» in un gemellaggio fra iniziative che hanno una mission comune: dare gambe all’arte, promuovere le bellezze del nostro Paese e regalare benessere.

Chi desidera provare ad essere protagonista di Lusenstock 2021 dovrà inviare alla mail contest@lusenstock.it un video della propria performance. Il regolamento è disponibile sulla pagina facebook di Lusenstock e  sul sito www.lusenstock.it

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento