ultime notizie

Foxy Lady Ascolta arriva a Milano

Quando si dice che qualcosa nasce dal “basso”, possiamo pensare subito a due cose. La prima è che dalle quattro corde del basso, dalla ritmica, può nascere una canzone (e gli ...

Artura

Massive Scratch scenario

Tendenzialmente inclini alla ricerca sonora, ri-scendono in pista i friulani Artura con il nuovo Massive Scratch scenario che allunga, per tanti aspetti, il filo conduttore di Drone dopo appena un giro di calendario. A condurre il progetto c’è Matteo Danese (noto come Il Cane) e Tommaso Casasola (dei Merci Merci), con l’asilio rumoristico di Deison e della “new entry” Dj cic.1: una piccola/grande eminenza grigia del particolare tappeto sonoro srotolato per l’occasione. D’altronde, senza quest’ultimo, non sarebbe stato possibile inserire la novità di  campionamenti di brusii e voices globalizzanti che troviamo, disseminate tra le 10 tracce dell’opera. Col precedente album,gli Artura ci avevano trasportato in un immaginario viaggio col “Drone” mentre stavolta, (nell’aspetto visivo delle clip), tocca alla Go-Pro cam veicolarci verso voli sperimentali dai risvolti psicho-kraut-funk.

Intendiamoci: nulla di ordinario e d’inflazionato e nessuna  fruibilità immediata, in quanto Massive Scratch scenario ambisce a cullare orecchie dedite alla novità, al poco massificato e all’attento riascolto. Quindi, se tornano i conti del vostro gradimento, questo è un album che vi estranea dall’impegnativa realtà per calamitarvi in scenari mesmerizzanti e distensivi che il combo friulano dona attraverso un’evidente concettualità poliedrica. L’antipasto degli armonici di Smell dispersi in meandri misteriosi, danno già un chiaro indizio degli aspetti che delineano i 40 minuti del full-lenght, con le voci che si rincorrono in distanze chimeriche, tra gli echi naturalistici di Loreto, l’alt-prog di Koko, il sintetico speakeraggio di Dottor Vm, la stralunata Cluster, la robotica Plastic bottle o nel groove caleidoscopico di Nada Mas.  Da ciò, siamo consapevoli che  l’ecletticità degli Artura non si fermerà con questo lavoro ma si evolverà, presto, con dovizia di nuovi particolari ed innesti elaborati con una scrittura sempre vigile sull’avanguardia e lontanissima dal dozzinale.

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Anno: 2019
  • Durata: 42:02
  • Etichetta: New Model Label

Elenco delle tracce

01. Smell
02. Nada mas
03. Zgniti spomiadi
04. Eco gae
05. Cluster
06. Dottor Vm
07. Loreto
08. Plastic bottle
09. Ja Ja
10. Koko

Brani migliori

  1. Smell Nada
  2. Nada Mas
  3. Loreto

Musicisti

Matteo Danese: batteria, elettronica - Deison: elettronica, rumori - Tommaso Casasola: basso - Dj cic.1: scratch