ultime notizie

Chrysalis è il nuovo singolo dei ...

di Giampiero Cappellaro Tornano i biVio, formazione nata a Parigi nel 2018 dall’incontro della cantante Natalia Bacalov, figlia del noto compositore Luis Bacalov (e madre di origine italiana), e ...

Lepre

Malato

Dietro al nome d'arte di Lepre si svela il mondo musicale di Lorenzo Lemme, conosciuto come cantante, batterista, percussionista e rumorista. Malato è il suo primo disco da solista; il suo nome ci era già noto per essere stato il fondatore insieme a Jacopo Dell’Abate del progetto Le Sigarette e per aver affiancato sul palco Lucio Leoni.

 

Malato non è soltanto un disco ma, senza dubbio, anche una presa di coscienza di un ‘percorso di guarigione’ col quale può capitare di fronteggiarsi nel corso della propria crescita esistenziale. Questo lavoro è stato realizzato, come molti altri, nel non facile periodo del lockdown. Isolamento forzato e solitudine hanno acceso una scintilla creativa che per Lepre è stata il viatico per raccontare il suo punto di vista sul concetto di malattia. L'argomento ostico e doloroso, seppur parte integrante della nostra quotidianità, è affrontato in questo album come una molla che tira fuori il coraggio per affrontare l'ostacolo da cui ripartire. Il brano che dà il titolo al disco sottolinea la possibilità di non avvilupparsi nel disagio e nell'autocommiserazione ma sprona a trovare una via d'uscita, reale o metaforica che sia. Lepre si racconta con coinvolgente sincerità e con un messaggio positivo sulle numerose possibilità di salvezza che la vita è in grado di offrirci.

L'ispirazione attinge molto al suo bagaglio autobiografico, senza disdegnare guizzi di fantasia cantautorale. Rock, indie-pop ed elettronica si avvicendano regalandoci un piccolo scrigno ricco di fotografie urbane e spaccati di vita vissuta, a cavallo tra ordinario e straordinario. La penna di Lepre è chiara e colloquiale, così da coinvolgere velocemente l'ascoltatore. Ci si ritrova ad empatizzare con una poetica della normalità, come possiamo facilmente riscontrare ascoltando Bolletta o Ambulanza. Un lavoro omogeneo e piacevole all'ascolto sia per quel che concerne i suoni, sia per la fluidità della scrittura. Lepre ha una penna matura e in Malato convergono tutte le esperienze musicali acquisite nel tempo. Tra smarrimento e consapevolezza c'è un pensiero positivo di fondo che viene fuori attraverso uno stile personale dal carattere robusto. Lepre è autentico ed efficace.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Etichetta: Tichetta - Gelato Label

Elenco delle tracce

01. L’una e un quarto

02. Bollette

03. Non era colpa tua

04. Mezzo scemo

05. Deja vu

06. Ambulanza

07. Mio marito

08. Malato

09. Molossoide

Brani migliori

  1. Mio marito
  2. Malato
  3. Mezzo scemo