ultime notizie

“Whisky Facile”: il disco di Carotone ...

Il 23 novembre ricorrevano i 100 anni dalla nascita di Ferdinando ‘Fred’ Buscaglione, un grande della storia della canzone d’autore italiana, uno tra i primi a schernire e giocare ...

ColapesceDimartino

I Mortali²

Il 19 marzo 2021 è stato pubblicato I Mortali², il nuovo disco dei due cantautori siciliani Colapesce e Dimartino, versione rinnovata dell’album omonimo uscito lo scorso anno. I due cantautori siciliani hanno unito le forze dopo diversi anni di carriera da solisti, per produrre uno degli album più interessati della recente musica italiana. Questa nuova edizione (al quadrato) del primo album, scritto interamente a quattro mani, contiene dieci nuove tracce, tra cui il brano in gara al Festival di Sanremo Musica leggerissima, la cover di Povera Patria e la title-track I mortali.

Lorenzo Urciullo e Antonio Di Martino sono sbarcati a Sanremo da outsider, sconosciuti al grande pubblico, e ne escono da veri vincitori morali, nonostante il quarto posto nella classifica finale. Musica leggerissima ha conquistato tutti: un brano che parla di depressione riesce a diventare un tormentone capace di farci ballare sui vuoti, le mancanze e i buchi neri della nostra esistenza. Vengono paragonate le vicende umane a quelle suonate da un’orchestra, ma si tratta di “situazioni musicali” negative che descrivono la maturità come un periodo difficile e confusionario: “Il maestro è andato via” appunto, segno dell’assenza di riferimenti e guide capaci di difenderci dal temporale in arrivo. Ricorrono inoltre allusioni a ideologie religiose, racconti di attualità ed alla funzione terapeutica della musica che diventa “un fiore tra i palazzi distrutti”. Oggi il brano sanremese è primo in tutte le classifiche (dall'airplay di Earone alla top 50 Spotify, dalla classifica Amazon Music alla top100 di iTunes.) ed è doppio Disco di Platino.

 

Il secondo inedito I Mortali è una ironica riflessione esistenziale, in pieno stile Colapesce-Dimartino, un singolo in cui vince la rassegnazione al nostro essere tremendamente mortali, primitivi, indifferenti a ciò che ci circonda, ai problemi che non ci toccano da vicino, impegnati soltanto a curare il nostro personale benessere, fisico e mentale. La cover Povera Patria di Franco Battiato, loro palese riferimento musicale italiano, è ben eseguita, più scarna rispetto alla versione originale ma fedele a quell’intento stilistico, struggente e bellissimo, di 30 anni fa. La voce di Battiato, che irrompe sulle ultime parole del brano, è davvero emozionante.

A completare la tracklist de I Mortali² anche un adattamento in italiano di Born to Live di Marianne Faithfull dal titolo Nati per vivere e sei brani già noti della loro discografia da solisti, ripresentati in versione inedita: Copperfield, Non siamo gli alberi, Totale, I calendari, Amore sociale e Decadenza e panna. Interessante la chiave di lettura e l’interpretazione personale data, vicendevolmente, ai brani.

Colapesce – Dimartino. Dimartino – Colapesce. C’è chi li confonde, a causa delle loro voci sovrapponibili, ma la bellezza di questo progetto artistico alberga proprio in questa mescolanza quasi estremizzata di suoni vocali, anime, pensieri, scritture. La personalità del singolo lascia volutamente spazio all’obiettivo di un nuovo progetto artistico, ricercato e mai banale. Sembra che non sia soltanto il background musicale a renderli vicini ma, per una concezione quasi ancestrale, la voglia di raccontare sé stessi e loro terra d’origine in maniera onirica e inattesa. Sarebbe interessante se la loro hit sanremese facesse da gancio per i tanti nuovi ascoltatori, non troppo amanti del mainstream, desiderosi di conoscere la loro precedente e apprezzabile discografia, fatta di gavetta, passione e ricerca musicale.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Anno: 2021
  • Durata: 36:15
  • Etichetta: Sony Music

Elenco delle tracce

01. Nati per vivere / Born to live

02. Copperfield

03. Non siamo gli alberi

04. Totale

05. I calendari

06. Amore sociale

07. Decadenza e penna

08. Povera Patria

09. I Mortali

10. Musica Leggerissima

Brani migliori

  1. I Mortali
  2. Musica leggerissima