ultime notizie

Esce oggi "Mamma!", il nuovo brano ...

Esce oggi Mamma!, il nuovo singolo di Giulia Mei, talentuosa cantautrice siciliana, che nonostante la giovane età è già un nome conosciuto e vanta un percorso artistico di tutto rispetto. Fresca ...

Edoardo De Angelis

Historias

Vi sono lavori che colpiscono al primo brano, altri che attirano l’attenzione dopo poche battute musicali. Edoardo De Angelis, con il suo nuovo album Historias, ci trasporta con il primo accenno di Cinque parole in un mondo composto da mille sfaccettature musicali e liriche. E’ un album maturo ed intenso questo che ci viene proposto da un “grande vecchio” e saggio artista che ha dato tanto alla canzone d’autore senza raccogliere in proporzione agli sforzi, al talento, agli album proposti nel corso di una carriera di quasi quarant’anni.
“Historias” è una raccolta atipica perché riprende alcuni brani scritti nel corso degli anni (come ad esempio La casa di Hilde per un suo amico di Roma) collegandoli a cinque inediti, non casuali nel contesto dell’intero lavoro, grazie ad un lavoro di arrangiamenti che virano su sonorità latinoamericane ed amalgamano alla perfezione il tutto. In questo modo canzoni come Una storia americana o Maracanà si legano benissimo alle nuove, quali ad esempio Cinque parole e Un’altra medicina; oppure La casa di Hilde, con la morbida fisarmonica suonata da Desirée Infascelli, si trova assolutamente in sintonia con un brano come Mamèn, nonostante l’apparente discrasia tra le differenti tonalità, melodia e liriche.

Ed è proprio in questa differenza che si manifesta la grande capacità di De Angelis e dei musicisti che lo accompagnano di giocare con le parole e le musiche, nonostante i molti anni trascorsi dall’esordio, nonostante che l’ovvio e lo scontato arrivi, prima o poi, a bussare alla porta di ogni artista. “Historias” è un album da maneggiare con cura, non è da ascoltare di corsa, in auto oppure quando si ha del tempo libero da spendere. No, questo disco va ascoltato senza fretta, va assaporato e centellinato. Per scorgerne ed apprezzarne le sfumature, per capire che anche da una semplice canzone si possono trarre spunti per il proprio quotidiano. Per sentire che le emozioni possono ritornare ancora ad allietare una o più ore della nostra giornata. Se è poco lo giudichi chi ascolterà.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Fabio Ferri, Fabrizio Guarino & Edoardo De Angelis
  • Anno: 2008
  • Durata: 61:29
  • Etichetta: il Manifesto Dischi

Elenco delle tracce

01. Cinque parole
02. La stella di Davide
03. Sulla rotta di Cristoforo Colombo
04. Una storia americana
05. Un’altra medicina
06. Ramirez
07. Lella
08. Mamèn
09. La casa di Hilde
10. Maracanà
11. Rosso
12. Waterloo
13. L’anima intera
14. Una storia americana (videoclip)

Brani migliori

  1. Cinque Parole
  2. La casa di Hilde
  3. Un’altra medicina

Musicisti

Edoardo De Angelis: chitarra acustica, voce
Cristiano Micalizzi
: batteria
Paolo Cozzolino
: basso elettrico, baby bass, contrabbasso:
Fabrizio Guarino
: chitarra classica, pianoforte
Roby “Argentino” Lagoa
: flauti, quena, e percussioni
Romàn Gerardo Gomez
: pianoforte, bandeon, percussioni e charango

Alessandra Franco: voce in “Cinque parole” e “L’anima intera”
Marco Paolini
: voce recitante in “Cinque parole”
Lucilla Galeazzi
:  voce popolare in “Lella”
Michele Ascolese
: requinto in “Maracanà”
Alessandro Cervo
: violino
Sara Scalabrelli
: violino
Federico Stassi
: viola
Giacomo Grandi
: violoncello
Mario Caporilli
: tromba
Roberto Schiano
: trombone
Rocco De Rosa
: melodica
Juan Carlos Albelo Zamora
: violino
Desirée Infascelli
: fisarmonica
Francesco Lo Cascio
: vibrafono
Bungaro
: voci del mercato e del porto di Brindisi
Guido Benigni
: coro
Massimo Paccariè
: coro