ultime notizie

TENER-A-MENTE, Festival del Vittoriale 2022: dal ...

  Martedì 7 Giugno, nella deliziosa cornice di Palazzo Broletto a Brescia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di ‘TENER-A-MENTE, il Festival del Vittoriale’ che si terrà dal 25 giugno ...

Alex Usai Blues Band

Blues Tale

Alex Usai, chitarrista eclettico diplomato nel 2003 alla civica scuola di Jazz ha ottenuto importanti riconoscimenti in prestigiosi premi di livello nazionale e vanta collaborazioni con Franco Cerri ed altri celebri artisti. Al contempo è stato membro effettivo dei Dik Dik dal 2005 al 2010 e, nel 2007, ha fatto parte della band di Sugar Blue, armonicista blues, celebre anche in ambito rock per la sua collaborazione con i Rolling Stones. Esperienze quindi molto differenti e formanti.

Nel 2008 Alex ha sentito l’esigenza di formare una propria band unendosi ad Alberto Gurrisi (hammond, fender rhodes), con lui anche nell’esperienza con Sugar Blue, e alla sezione ritmica composta da Ivo Barbieri (basso) e Martino Malacrida (batteria). Dopo alcuni anni passati ad accompagnare grandi nomi del panorama blues e jazz italiano e internazionale è giunto, con Blues Tale, il momento di ascoltare il loro cd di esordio. Nove tracce, sette delle quali originali e due cover, All you need is love dei Beatles, e Britta’s Blues di Anthony Wilson rese comunque in modo personale. Come loro stessi hanno dichiarato, Blues Tale è “un ritorno alla semplicità, dopo immersioni di jazz, funk e rock, per ripartire da dove la musica è cambiata, dal blues che ha fatto nascere tanti nuovi generi”.

Il loro è un viaggio quasi a 360° nelle sonorità blues moderne dove la chitarra di Usai, dotato anche di buone capacità vocali, e l’hammond di Gurrisi emergono con classe e feeling. Grande importanza viene data anche alla cura delle dinamiche e agli arrangiamenti, grazie anche alla compatta sezione ritmica. Trattandosi di cd di esordio, per meglio inquadrare il progetto possiamo fornire come similitudine di riferimento il Robben Ford degli episodi più blues, ma comunque contaminati con il jazz ed il rock. Blues Tale è un lavoro interessante che merita attenzione.


0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Alex Usai
  • Anno: 2014
  • Durata: 44:35
  • Etichetta: Autoprodotto

Elenco delle tracce

01. Blues tale
02. No more sunny days
03. Britta’s blues
04. Follow me
05. I’m not wide awake
06. All you need is love
07. Hope
08. Mr. man
09- Tilly

Brani migliori

  1. No more sunny days
  2. Follow me
  3. I’m not wide awake

Musicisti

Alessandro Usai: voce, chitarre  -  Alberto Gurrisi: hammond e fender rhodes  -  Ivo Barbieri: basso, voce  -  Martino Malacrida: batteria