ultime notizie

Arriva a Brescia il Festival Viator

Approda a Brescia l’8ª edizione del FESTIVAL VIATOR e lo farà con un concerto che si terrà Venerdì 25 novembre nel Tempio Valdese di Via dei Mille, 4. Un ...

  • Emiliano Mazzoni - Emiliano Mazzoni

    di: Max Casali

    Emiliano Mazzoni è un estroso cantante/autore della montagna modenese che, prima si è fatto le ossa militando negli inLimine e Comedi Club, e poi si è avventurato in solitaria con quattro albums, compreso questo nuovo omonimo con 8 tracce immaginifiche sul filo dell’onirico, che si destreggia tra le nuvole ideative del ...

    Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    “Nostalgia, nostalgia canaglia…” cantava la coppia pop più famosa d’Italia. Ed è probabile che la sensazione che proveranno in molti, ascoltando L’ultima generazione felice dell’artista romano Aleco, sia proprio quella. Ma, attenzione! Qui la nostalgia non prende mai il sopravvento: semmai la plasma e la centellina in contorni ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Un passato da batterista punk ed oggi scanditore e “decriptatore” di un tempo mesmerizzante velato di mistero, alla ricerca di una  luce che conduca alla rivelazione soprannaturale dell’enigma esistenziale. Parliamo di O-Mars (Omar Cremon), che debutta con l’album Lumina, in uscita il 13 settembre, prodotto dal pregiato Lorenzo ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Non so se la pensate analogamente, ma sono convinto di una cosa: quando un disco ingloba sensibilità, cuore e solidarietà ha raggiunto il grande obiettivo di spalmare quel benefico altruismo che fa tanto bene alla causa umana. Andrea Pellicone è fatto cosi: suona tutto lui nella nuova opera Something you should ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Le cause più note  da dove una band possa trarre forza ed ispirazione sono: passione, voglia di comunicare o di mettere semplicemente nero su bianco le idee che si contemplano. Ma è la prima volta che apprendo che un collettivo decide di formarsi perché avverte maggiore empatia con il quartiere natio ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    I primi vagiti del collettivo lombardo dei Nagual risalgono al 2006. Inizialmente, come quartetto, si fanno  le ossa con repertori di rock-covers. Dopo appena un biennio contemplano le prime creature inedite che raggruppano, successivamente, nel debut-album Tat Tvam Asi.  L’idea di  aggiungere un tastierista delinea la definitiva line-up in ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Ci han provato in tanti a rileggere i classici del rock. Alcuni con premesse presuntuose e campate in aria, altri con la convinzione di omaggiarli con risultati poco brillanti, poiché senza passione e maestria interpretativa, rimangono progetti incompiuti. Invece, le succitate componenti necessarie per centrare il bersaglio sono al contrario ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Guai a chiamarla operazione nostalgia! Semmai, un atto d’amore, un omaggio, un inno alla passione verace verso chi e coloro hanno scritto e contribuito a scrivere una pagina, seppur breve ma influente, del rock partenopeo. Perché questa è la storia dei Gatti distratti dalla luce negli occhi ed, in primis ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Archiviata l’avventura con i Nervovago, l’eclettico cantautore pisano Alangrime  (Luca Scopetti) giunge a chiudere il cerchio del suo intreccio artistico, tra pittura e musica, col primo album solista Colpogrosso, in cui la nuova tracciatura stilistica è frutto di fitta ricerca durata un triennio, che sfocia in un contemporaneo fiume ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    A sei anni dal primo e.p. A Year in our lives ne son passati di “accordi”  sotto i ponti per i lombardi She Likes Winter. Nati come duo strumentale (Stefano Vietta e Matteo Valsecchi), in pochi anni raddoppiano l’organico adottando testi, consegnati alla voce di Simona Pasculli e ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Se vi proponessero un disco che fonde lirica e rap che reazione avreste? Naso arricciato? Incredulità? Scetticismo? Ammetto che, inizialmente, quando mi è arrivato l’album Molto di più di Leti Dafne (Letizia Sperzaga), anch’io stavo un po’ sulla difensiva, però appena consumato il lotto dei 13 brani, quella velata ...  Leggi tutto »