ultime notizie

Nuovo album per Nada

  di Alberto Calandriello Ottime notizie dalla Toscana. Esce infatti il 7 ottobre il nuovo album di Nada, intitolato La paura va via da sé se i pensieri brillano, edito da ...

  • Nicola Cantatore - XXI Century Man

    di: Max Casali

    Chi è l'uomo del 21° secolo e in che direzione sta andando? Più che una domanda è la suggestiva analisi sciorinata da  Nicola Cantatore nel suo esordio discografico XXI Century Man: nove brani colmi di classe e raffinatezza, realizzati grazie al vistoso e riconosciuto talento del chitarrista capitolino, attualmente in forza ...

    Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Il titolo scelto da Moreno Delsignore per il nuovo album è carico di significati ed eleganza: Risveglio è, in primis, un invito a far riaffiorare il senso della bellezza interiore ma che, giocoforza, ci si dimentica spesso di avere, complice un disgregante senso di rassegnazione e una vorace frenesia dei tempi che ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    E'  viscerale, carnale, epidermico il debutto di lunga durata per Umberto Ti (Tramonte): Alaska arriva dopo un biennio dall'ep precedente, in cui il cantautore di Padova ha saputo, nel frattempo,  mettere maggiormente a fuoco  il suo sound , arricchendolo con altri strumenti ed interfacciarsi con adeguata dovizia d'uso per ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Giunti alla seconda tappa, i siciliani Zizzania consegnano al mercato un album più che interessante, per l'ampia raggiera d'influenze che riesce a far ruotare Eclissi. La seconda prova è notoriamente quella con un maggior carico di responsabilità, in quanto si cercano di confermare le buone premesse che di solito ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Fantasioso nell'ideazione ed elegante nelle stesure, arriva Confluenze, quarto album per la cantautrice bresciana Elodea (Elisabetta Coiro) la quale ha voluto, stavolta, spartire gli onori dell'opera , valorizzando il fermento performante della città natìa duettando con alcuni artisti locali e generando, appunto, nove tracce dalla doppia ugola: formula ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Quando raffinatezza ed eleganza si coniugano con brillante estro, i risultati sfociano in amene progettualità come il debut-album di Paterlini (Emiliano) Fuori tempo massimo: 11 pezzi (inclusa la cover Prince-iana Purple rain, non propriamente necessaria...) che tracciano un sublime trattato cantautorale disteso su lande semi-vergini, dove non crescono alberi di ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Dischi di questo tipo scatenano l'infatuazione immediata, sospesi tra fluttuazioni notturne ed oneste prese di coscienza, mai più vigliacche e fugaci ma sostanziose indagini introspettive che cementano nuove convinzioni da perseguire, dirette a spurgare scelte inconcludenti, crateri nostalgici, amori naufragati e (forse) ritrovati con riappacificazioni d'anima. Canzoni nella ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Sono oltre tre lustri che prosegue la cecità discografica nei confronti di Jocelyn Pulsar (alias: Francesco Pizzinelli), cantautore forlivese, che continua a sfornare album semplicemente deliziosi, con quel filo di raffinatezza nostalgica tipica, che fu dei grandi come Tenco, Ciampi, Endrigo, Lauzi . Contro i giovani è l'ottava meraviglia che si ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Bacco, tabacco e Venere riducon l'uomo in cenere? Non sempre. Anzi, se del primo se ne fa un'autentica venerazione (senza eccedere!), può trasformarsi in pura energia creativa come il sesto album dei Mè Pèk e Barba. Vincanti è un epinicio al vino, concettualizzato in tutte le 14 tracce ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Dalla Terra che diede i natali al poeta-letterato Matteo Maria Boiardo arriva il debutto solista di Daniele Castellani da Scandiano, dopo aver militato nei Vana Redman e nei Rainero. Stavolta, con Arrivederci Emilia, scodella un settebello di canzoni spontanee e fluide che deliziano per la semplicità con cui interagiscono immediatamente ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Il fascino del mistero, dell'indecifrato e dell'indecifrabile continua a suscitare nella gente un'immensa ed incrollabile attrattiva, a tal punto che si va, intenzionalmente, a cercare di svelare nuove aspetti dell'incognito e di meccanismi strategici votati al messaggio criptico. Come il progetto Conet, che includeva registrazioni di ...  Leggi tutto »