ultime notizie

TENER-A-MENTE, Festival del Vittoriale 2022: dal ...

  Martedì 7 Giugno, nella deliziosa cornice di Palazzo Broletto a Brescia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di ‘TENER-A-MENTE, il Festival del Vittoriale’ che si terrà dal 25 giugno ...

Enrico Ruggeri

All in – L’ultima follia di Enrico Ruggeri

All in, nel gergo del poker indica il momento in cui i giocatori decidono di rischiare il tutto per tutto. Con la scelta di questo titolo Enrico Ruggeri vuole probabilmente esorcizzare l’azzardo del suo nuovo progetto discografico, da lui stesso definito nel sottotitolo “L’ultima follia”. Un triplo cd, ognuno dei quali rappresentato da un ulteriore titolo: “World Show”, “Incontri” e “Volata Finale”. “World Show” ripropone le canzoni contenute in “Rock Show”, l’album del 2008, ripresentate in duetto con artisti di varia natura e provenienza (Jocelyn Mayor, Siloè De Izan, Luigi Schiavone, Gennaro Cosmo Parlato, Davide Van De Sfroos, Dario Gay, Andrea Mirò, Ima, Klez Gang, Alberto Napolitano, Nicole Verstappen). Nella canzone Il giorno del blackout il rapper che duetta con Enrico è suo figlio Pico. “Incontri” è una raccolta di cover interpretate e rivisitate, in concerto, da Ruggeri, pescate tra le canzoni di artisti come David Bowie, Iggy Pop, Beatles, Queen, Adriano Celentano, Charles Aznavour, compresa una curiosa ma riuscita cover di Popoff, brano che, cantato da Valter Brugiolo, vinse l’edizione del 1967 dello Zecchino d’oro.
“Volata Finale” è invece la colonna sonora dell’omonimo film del regista albanese Gjergj Xhuvani, film il cui titolo originale è “East West East”. Alla composizione della colonna sonora hanno collaborato Andrea Mirò e l’eterno collaboratore di sempre, nonché valido chitarrista Luigi Schiavone. Fluturimi i fundit, versione bilingue di Volata finale è cantata in duetto con Elsa Lila, famosa cantante pop/rock albanese.
Una peculiarità di Ruggeri è quella di essere a contempo un ottimo autore e interprete raffinato, difficilmente etichettabile e relegabile in un contesto definito. È impossibile mettere in discussione l’Enrico Ruggeri artista, ma la sensazione di fondo, ascoltando i suoi pur sempre più che accettabili nuovi lavori, è che comunque abbia già dato il meglio di se. O forse più semplicemente, la sua produzione passata, ha toccato vette tali, da non essere facilmente raggiungibili. Il triplo in questione è un progetto particolare e coraggioso ma per forza di cose rivolto più ai fans che al pubblico neofita.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Lorenzo Cazzaniga, Enrico Ruggeri & Luigi Schiavone
  • Anno: 2009
  • Durata: 138:27
  • Etichetta: Anyway/Universal

Elenco delle tracce

Cd 1
01. Ripartire da zero
02. Je respire (”Io respiro”, con Jocelyn Mayor)
03. La terra e la luna (con Gennaro Cosmo Parlato)
04. Rock show (con Luigi Schiavone)
05. Cuore secreto (”Cuore segreto”, con Siloè de Izan)
06. Lengi i cart (“Leggo le carte”, con Davide Van de Sfroos)
07. Sulla strada (con Dario Gay e Andrea Mirò)
08. Attimi (con Ima)
09. La donna del campione (con Klez Gang)
10. Teneri amori (con Alberto Napolitano)
11. The sky is here (”Il cielo è qui”, con Nicole Verstappen)
12. Il giorno del black out (con Pico)

Cd 2
01. Incontri (dimmi quand’è)
02. I can’t help falling in love
03. L’istrione
04. The passenger
05. First of May
06. Life on Mars?
07. Storia d’amore
08. Dear friends - Lily of the valley
09. The great pretender
10. Diamond dogs
11. Michelle
12. Popoff

Cd 3
01. Volata finale
02. Intro
03. In corsa
04. Il comitato centrale
05. Amore coniugale
06. La prima pedalata
07. Il sogno
08. Arriverci o addio?
09. Trieste
10. Allo specchio
11. Nella hall
12. Triete pranzo in albergo
13. L’alba
14. Il giorno
15. Il tramonto
16. Camminata a Trieste
17. Lo sguardo verso casa
18. Trieste internazionale
19. Trieste inno nazionale
20. Attraverso la Jugoslavia
21. La frontiera di casa
22. Fluturimi i fundit (con Elsa Lila)

Brani migliori

  1. Sulla strada
  2. Storia d’amore
  3. Popoff

Musicisti

Enrico Ruggeri: voce
Andrea Mirò
: voci, tastiere, percussioni
Luigi Schiavone
: chitarre elettriche, acustiche, dobro
Lorenzo Poli
: basso
Davide Brambilla
: pianoforte, tastiere, fisarmonica
Fabrizio Palermo
: tastiere, voci
Marco Orsi
: batteria