ultime notizie

TENER-A-MENTE, Festival del Vittoriale 2022: dal ...

  Martedì 7 Giugno, nella deliziosa cornice di Palazzo Broletto a Brescia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di ‘TENER-A-MENTE, il Festival del Vittoriale’ che si terrà dal 25 giugno ...

Alexia

Ale & C.

Nel 2008 Alexia ha pubblicato “Alè”, disco con il quale ha continuato il suo scostamento dallo stile pop/dance che tanti successi gli ha consegnato, per avvicinarsi a sonorità che, pur non ripudiando il passato, sono più vicine al pop/rock ed a sonorità comunque più ricercate e mature. A beneficiare di questo cambiamento è anche la voce che si arricchisce di maggiori sfumature. La partecipazione a Sanremo con il brano Biancaneve, scritto da Mogol/Lavezzi e cantato con lo stesso Mario Lavezzi, ha avuto come conseguenza l’uscita di Ale & C. che, a partire dalla grafica, è poco più di un restyling del disco del 2008. Dieci tracce, quasi tutte già presenti nel lavoro precedente, uniche eccezioni, oltre alla già citata Biancaneve, sono “We” Is the power, cantata con Bloom66 e la cover de Il mio mondo di Umberto Bindi. Mio Padre è cantata con Annamaria Aquilani, sorella di Alexia mentre E non sai è in duo con Madame SiSi; Now here è invece la versione in inglese de L’immenso. L’album è registrato in modo impeccabile, la voce di Alexia ha ben poche rivali in Italia, i musicisti coinvolti sono tutti ottimi professionisti, basti citare Lele Melotti (batteria), Stefano Brandoni (chitarra), Umberto Iervolino (tastiere), Lorenzo Poli (basso) e Giorgio Cocilovo (chitarre). Rimane il dubbio sull’utilità di un simile lavoro, in un periodo poi, dove vendere dischi è sempre più difficile.
Affrontando il discorso più in generale, non riferendosi quindi alla sola Alexia, sarebbe auspicabile la partecipazione a Sanremo solo di artisti che abbiano pronto un lavoro di inediti, un progetto che dimostri che davvero si ha qualcosa da dire. Ogni anno siamo sommersi infatti da raccolte o riedizioni di album scarsamente venduti, con la sola aggiunta del pezzo sanremese e, nella migliore ipotesi, di rari inediti.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Umberto Iervolino
  • Anno: 2009
  • Durata: 40:22
  • Etichetta: Edel

Elenco delle tracce

01. Biancaneve (con Mario Lavezzi)
02. We Is the Power (con Bloom 06)
03. E non sai (con Madame Sisi)
04. Guardarti dentro
05. Grande coraggio
06. Mio padre (con Annamaria Aquilani)
07. Il folletto
08. Ale
09. Nowhere
10. Il mio mondo

Brani migliori

  1. Biancaneve
  2. Mio padre

Musicisti

Alexia: voce
Lele Melotti
: batteria
Lorenzo Poli
: basso
Umberto Iervolino
: tastiere, programmazioni
Stefano Brandoni
: chitarre
Giorgio Cocilovo
: chitarre

Giorgio Secco: chitarre
Dario Carli
: batteria
Massimo Marcolini
: chitarre, basso, programmazioni