ultime notizie

Chrysalis è il nuovo singolo dei ...

di Giampiero Cappellaro Tornano i biVio, formazione nata a Parigi nel 2018 dall’incontro della cantante Natalia Bacalov, figlia del noto compositore Luis Bacalov (e madre di origine italiana), e ...

  • Vasco Rossi - Vasco sull’Isola

    di: Francesco Paracchini

    Che musica stai ascoltando ultimamente? Nell’ultimo periodo ho cominciato ad apprezzare i Coldplay. Ma i miei preferiti sono sempre U2, Green Day, Offspring, Avril Lavigne, 30 Second to Mars, Stereophonics, My Chemical Romance, Audioslave. E la lista sarebbe ancora molto lunga. Attualmente non sei in promozione e nemmeno in ...

    Leggi tutto »

  • Chi è Arisa? Come ti spieghi l’essere diventata un “caso”, pur restando te stessa? Sembra quasi che esistano due Arise: una più impacciata lontano dal microfono, e una dalla voce splendida quando canta.Arisa è una ragazza semplice, che ha cercato in tutti i modi di non amalgamarsi alla ... Leggi tutto »

  • Parlami del vuoto che c’è stato in questi dieci anni da “Dolci spose mancate d’un soffio” a “Luca Ghielmetti”.Un vuoto non voluto, ma spontaneo e necessario, perché nessuno mi ha mai puntato una pistola obbligandomi a fare un album. Io ho sempre avuto un rispetto e un ... Leggi tutto »

  • A modo suo il tuo ultimo lavoro “Caffè Caflisch” è, come anche dici nelle note di copertina, un bisogno di riflessione intorno al tema delle migrazioni, del chi è straniero ora/ieri/domani, in funzione di quello che la società costruisce come pensiero. Ma chi è per te “lo straniero ... Leggi tutto »

  • Intanto parliamo di questo spettacolo che stai portando in giro. In che consiste? Che dimensione adoperate?Questo spettacolo è in concomitanza con un’uscita di pochi mesi fa che è “Chimenti Danza Silenda”: un cofanetto che racchiude un dvd, dove  la Compagnia di Danza Silenda, una compagnia di danza contemporanea ... Leggi tutto »

  • Come possiamo collocare “Notturni” nel quadro generale della tua carriera?Ogni volta che faccio un lavoro, sinceramente, l’ultima cosa di cui mi preoccupo è dove collocarlo. È dopo gli altri e prima del prossimo, e questa non vuol essere una battuta. Diciamo che c’è una continuità nel mio ... Leggi tutto »

  • Avresti potuto presentare il nuovo disco “Il movimento del dare” facendo riferimento al disco di inediti dopo sette anni, oppure alla nuova squadra di autori coinvolti, più “pop mainstream” rispetto al passato. Ed invece hai piuttosto puntato su due concetti “fondamentali”.Sì, il primo è quello “di copertina”, cioè il ... Leggi tutto »

  • Mi raccomando Matteo, niente risposte brevi e sappi che io le stronzate non me le bevo. A proposito, ma un titolo così tarantiniano a chi è venuto in mente? (ride, ndr) Al cantante, Emanuele. In generale, accade spesso di muoversi in una bella chiaccherata che poi, però culmina in quella ... Leggi tutto »

  • Sei stato a Sanremo nel 2001 con Sig. Domani e il disco omonimo. Poi hai fatto cose decisamente più pop come Gattomatto e “Angelini”. Quindi il tributo a Nick Drake di “Pong Moon”, il Collettivo Angelo Maj e oggi un disco ancora fortemente cantautorale. Insomma, tanti cambi di direzione. Proviamo ... Leggi tutto »

  • Come è incominciato il tuo amore per l’armonica? Insomma, tutti quanti a scuola suonano il flauto, si appassionano al massimo alla chitarra, alla batteria...Ho incominciato suonando la chitarra, che suono ancora oggi insieme al mandolino e all’organetto, poi un giorno, mi sono accorto che con l’armonica ... Leggi tutto »