ultime notizie

Esce oggi "Mamma!", il nuovo brano ...

Esce oggi Mamma!, il nuovo singolo di Giulia Mei, talentuosa cantautrice siciliana, che nonostante la giovane età è già un nome conosciuto e vanta un percorso artistico di tutto rispetto. Fresca ...

"ContenuDi”, il nuovo singolo di Max Casali

Uscirà tra qualche mese il terzo album di Max Casali, cantautore romano ma emiliano d’adozione ormai da molti anni. A fare da apripista è singolo ContenuDi, un brano pop dal sapore anni Ottanta, laddove questo termine non deve sembrare sinonimo di “vintage”, ma piuttosto un mood sonoro che in cui Max si sente comodo. Un vestito cucito su misura da Valerio Carboni, che oltre a curare gli arrangiamenti e la produzione in studio, nella parte centrale si affianca alla voce di Max. Carboni è polistrumentista e ha già dato prova del suo talento di producer con artisti di peso della musica italiana (tra gli altri Finardi, Nek, Masini, Stadio...).

La parte più interessante del singolo - oltre al mood generale creato da Carboni e il cameo della violinista Azzurra - è la volontà di utilizzare i quattro minuti di una canzone per veicolare un messaggio di speranza contro il qualunquismo che diventa sciatteria, un’invettiva contro la volgarità dilagante in ogni settore ma specie nell’arte, rivendicando il valore della “bellezza”, dell’impegno quando ci si appresta a “creare”, sia che si tratti di una canzone o di un film. In un mondo che corre veloce (verso cosa poi?) ContenuDi è un invito a ritrovare il tempo necessario per fare le cose, per farle bene affinché rimangano alla prova del tempo. O almeno questo dovrebbe essere lo slancio iniziale. Ma nello stesso tempo è anche un messaggio rivolto al “pubblico”, invitandolo ad essere più protagonista nelle sue scelte, a ponderarle e a non subirle da un marketing sempre più invadente.

 

              Ascolta il brano
                 ContenuDi

 

Come dicevamo in apertura, ContenuDi anticipa il nuovo album di Casali, che negli anni ha già dato alle stampe due album; il primo si intitolava “Per certi versi”, uscito nel 2011 a cui farà seguito, cinque anni dopo, “Secondo a…nessuno!”. Ma ancora prima la vita di Max era intrecciata con la musica, e infatti lo troviamo protagonista a metà anni Ottanta nel mondo della breakdance, e del rap. Ma tornando ai tempi più recenti, quelli dal 2010 in poi, arriva l’amore verso le parole, la voglia di raccontare storie a cui darà seguito anche con varie collaborazioni con testate musicali e conducendo trasmissioni radiofoniche. Ascoltando il nuovo singolo si nota così un certo cambio di rotta nella produzione (della sapiente mano di Valerio Carboni e di come ha inciso sulla canzone scritta da Max Casali abbiamo già detto, ma vale la pena segnalare anche il buon lavoro fatto dal team di “Safe & Sound Studio di Montecavolo - Re) e quella che sembra la nuova direzione musicale è improntata ad una pulizia di suoni che rivestono meglio le parole, forse un’esigenza di “essenzialità” che nasce da questo tempo così confuso.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento